Itinerari e percorsi

Puglia - La pittura bizantina

Itinerari:
Otranto  -  Muro Leccese  -  Poggiardo  -  Vaste - Carpignano  -  Ugento  -  Nardò  -  Gallipoli  -  S. Maria di Casaranello -  S. Vito dei Normanni  - S. Maria di Cerrate  -  Brindisi  -  Fasano  -  Pinacoteca di Bari -  Episcopio di Andria  -  Mottola  -  Massafra -  Castel del Monte  -  Trani  -  Bari

Leggi tutto: Itinerari e percorsi

Il Parco dei Dinosauri

L'HOTEL VILLA PIROTTA è la migliore base per visitare con i propri bambini..Il Parco dei Dinosauri!

Il parco dei dinosauri sorge a pochissima distanza dalle Grotte di Castellana e dallo Zoosafari/FANTASYLANDIA di Fasano.

L'HOTEL è un eccellente base per visitare la Puglia accontentando anche i più piccoli. I dinosauri sono ricostruiti a quella che si presume fosse la loro grandezza naturale e inseriti in un parco diviso per epoche (giurassica, triassica etc) tutto da visitare, con ruscelli, laghi..

Il Castello di Sannicandro

La storia del Castello è una delle più antiche ed interessanti della nostra Regione; questo maniero vanta anche la presenza dei Templari tra le sue mura come attestato da vari ritrovamenti architettonico-simbolici al suo interno. Prenotate da noi visite guidate con animazione o senza per visitare una delle strutture più ricche di storia dell'intera Puglia. Il fortilizio normanno con le quattro torri angolari, le rudimentali tettoie addossate lungo il recinto interno del Castello per il ricovero di animali, derrate alimentare e uomini; la cappella di San Nicola, per la quale Emma d’Altavilla chiese a Guarino, abate dell’abbazia di San Michele Arcangelo di Montescalgioso, un suo cappellano per ufficiare la messa. E ancora: la costruzione, negli anni di Ruggero d’Altavilla (il futuro Ruggero II),del Palazzo interno al Castello, di quattro nuove torri in aggiunta alle originali, del ponte levatoio, del fossato, del portale e dell’ospitalium o portico dei pellegrini; gli ampliamenti di età sveva, il magazzino di stoccaggio, le scuderie, l’aula e le camere private al piano superiore, la cortina anulare, il nuovo fossato con ponte levatoio e postierla. Il presidio normanno a pianta irregolare con quattro torri angolari, impostato sulle vecchie e dirute mura. La costruzione della Cappella di San Nicola, ubicata nell'angolo di nord-ovest del complesso castellare